Reggina, Barillà: “Decisivi i prossimi due mesi”

La Reggina riprende oggi gli allenamenti, dopo aver saltato l’ultimo turno di campionato causa rinvio del match di Pescara. Sulla via della ripresa il nigeriano Adejo, che verrà valutato assieme a Josè Montiel, reduce da qualche fastidio muscolare. Sabato contro l’Empoli non dovrebbero far parte dei convocati. Il centrocampista Nino Barillà, dalle colonne di Gazzetta del Sud, prova a caricare i compagni in vista dei prossimi impegni:

“Quando sono in campo vorrei essere in ogni posto, per dare una mano a tutti. Fa parte del mio carattere. La Reggina è in piena zona play off, questi sono i due mesi decisivi. Chi ci precede avrà certamente dei momenti di crisi. Padova e Varese possono essere acciuffate. Ci sono anche Bari e Juve Stabia, a dimostrazione che nessuno molla e che tutti vogliono partecipare alla lotta per la A. Abbiamo lanciato messaggi positivi, come il ritorno al gol e un gioco più aderente alle nostre possibilità”.

Notizie Correlate

Commenta