Vicenza, Pinardi: “C’è rammarico: dobbiamo lavorare molto”

Il Vicenza viene travolto per 1-4 dal Cittadella nell’ultima delle gare del 26esimo turno di serie B: ecco le dichiarazioni del centrocampista del Vicenza, Alex Pinardi, a fine gara: “E’ stata una brutta partita ma ci prendiamo le nostre colpe. C’è un po’ di rammarico perché sull’1-0 con un pizzico di concentrazione avremmo potuto raddrizzare la partita, e invece loro sono andati in gol tre volte in dieci minuti. Praticamente abbiamo preso tre gol uguali in contropiede e ciò significa che c’è molto da lavorare. Non sono assolutamente pentito di essere venuto qui: ho già vissuto questi momenti e so come se ne esce. Dobbiamo lavorare tanto e cercare di capire ogni errore. E’ vero, alla fine abbiamo avuto quattro occasioni, ma ormai la partita era già chiusa e non contava più nulla”.

Notizie Correlate

Commenta