Livorno, c’è anche un doppio Luca Siligardi nella vittoria di ieri

Se la ricorderà a lungo la partita di Castellammare Luca Siligardi. Il giovane centrocampista del Livorno, scuola Inter, nella sfida di ieri al Menti contro la Juve Stabia ha colpito entrambi i pali delle porte difese da Seculin con due traccianti mancini di chirurgica precisione. Un doppio episodio curioso per il ragazzo classe 1988 che a mano a mano sta entrando in confidenza con i terreni cadetti, regalando prestazioni di qualità abbinate a tecnica sopraffina.

Notizie Correlate

Commenta