Cittadella, nel segno dei tre moschettieri: Di Carmine, Di Roberto, Di Nardo

Claudio Foscarini - allenatore Cittadella

Uno schianto terribile quello del Vicenza contro il muro Cittadella. Un poker servito in 90 minuti dove i vicentini di Gigi Cagni non hanno mai messo in crisi i cugini. Il Citta vince nel segno dei tre moschettieri: Di Carmine (doppietta), Di Roberto e Di Nardo. Alla vigilia del match Foscarini aveva parlato di settimana tribolata per via di acciacchi e condizioni climatiche che hanno complicato la preparazione di un derby così delicato. Se tutte le vigilie tribolate fossero così Foscarini e i suoi ci metterebbero la firma se poi il risultato finale fosse così. Vittoria, gol e 34 punti in classifica che appaiano il Citta insieme alla Sampdoria lasciando il Vicenza a 27 a soli quattro punti dalla zona più pericolosa della classifica ed una situazione tra società e tifoseria foretemente compromessa.

Notizie Correlate

Commenta