Nocerina-Bari, Torrente: “Matarrese ci ha fatto i complimenti”

Alla seduta odierna di allenamento ha preso parte anche un tifoso d’eccezione del Bari, Antonio Matarrese, che ha approfittato dell’occasione per salutare squadra e allenatore. “Si è complimentato con noi per il nostro lavoro e ci ha fatto un in bocca al lupo per la prossima sfida con la Nocerina. Spero che questa visita sia l’inizio di qualcosa…”, ha dichiarato il tecnico biancorosso Torrente a fine allenamento. I tifosi del Bari se lo augurano. Torrente ha poi parlato della trasferta campana: “Affronteremo una squadra che farà di tutto per cercare di fare risultato. Una squadra, la Nocerina, che ha fatto anche delle buone prestazioni, gli è però mancato il risultato. Mi aspetto una gara aggressiva. Molto determinata. Questa è la classica gara trappola, non dobbiamo assolutamente sottovalutarla. Ho molto
rispetto per tutte le avversarie e dunque anche per la Nocerina, ma quello che tempo di più e l’insidia più grande siamo noi stessi e le nostre insicurezze. Mi auguro che la squadra continui a mostrare la fame ed il fuoco visto contro il Padova. Sarà una gara che mi dirà se questa squadra è matura. Convocati? Nacho Castillo ha la febbre. Già martedì non era al meglio. oggi è venuto al campo ma è dovuto tornare a casa perchè non stava bene. Per quanto riguarda Kutuzov, da una settimana si allena con il gruppo, ed è dunque tornato a disposizione”.

Notizie Correlate

Commenta