Reggina, Angella e Freddi blindano la difesa

Arrivato alla Reggina dall’Udinese, ma via Siena dove non aveva trovato spazio, Gabriele Angella si sta già dimostrando un difensore di valore. Poco prima di firmare l’accordo col presidente Foti, l’ex giocatore dell’Empoli aveva ricevuto un’altra chiamata dalla Serie A, ma ha puntato dritto verso la Calabria: “Per me, la Reggina è una grande opportunità. A Siena ho sofferto molto, dopo l’infortunio. Quando non si gioca con continuità, il nome lo perdi. C’era la possibilità di andare al Lecce, ma ho bisogno di giocare e di dimostrare quel che valgo”.

Assieme a lui, c’è un altro nuovo acquisto della Reggina che sta dando risposte importanti nel reparto arretrato. Si tratta di Gianluca Freddi, ex Grosseto, che qualche anno fa ha solo annusato la Serie A con la sua squadra del cuore, ovvero la Roma, e adesso vuole conquistarsela sul campo: “Appena c’è stata la possibilità di venire alla Reggina, ho dato subito il mio assenso. A Grosseto ho litigato col presidente e sono finito fuori rosa. Fisicamente sto bene, presto arriverò al top. Ho giocato nella Roma fino alla Primavera, sarebbe stato un sogno esordire in Serie A. sarà la molla per arrivarci con la Reggina”.

p.f.

Notizie Correlate

Commenta