Juve Stabia, ds Di Somma: “Non potevamo impedire a Cazzola di coronare il suo sogno”

I tifosi della Juve Stabia non hanno ancora digerito la cessione da parte della società campana di Riccardo Cazzola all’Atalanta. Ai microfoni di Reportweb.tv è intervenuto però il ds gialloblu, Salvatore Di Somma, per spiegare i motivi che hanno portato all’addio del forte centrocampista: “A parte l’aspetto economico, per Riccardo è stata un’occasione unica e non gli potevamo negare la gioia della massima serie in un club importante come l’Atalanta. Oltre alla felicità per il salto di categoria si vedeva in lui anche tanto rammarico nel dover salutare Castellammare, la sua partenza è dispiaciuta a tutti ma sono sicuro che ci porterà sempre nel cuore”.

Notizie Correlate

Commenta