Brescia, smentite le voci sul possibile fallimento del club

La società del Brescia, attraverso un comunicato ufficiale, smentisce le voci che si erano diffuse su un possibile fallimento del club. “La società ha sofferto le criticità conseguenti alla retrocessione in cadetteria che, come noto, comportano una pesantissima contrazione dei ricavi che si aggirerebbe intorno a decine di milioni di euro per anno. Tale realtà ha imposto un sensibile ridimensionamento dei programmi e la necessità di realizzare l’equilibrio finanziario attraverso la cessione di alcuni calciatori accompagnata da un drastico contenimento dei costi. Occorre sottolineare che il Brescia ha regolarmente onorato ogni scadenza e non ha mai subito punti di penalizzazione per mancati adempimenti.”

Notizie Correlate

Commenta