Il direttore sportivo della Fiorentina Pantaleo Corvino, nella conferenza stampa svoltasi all’indomani della chiusura del calciomercato di riparazione, tra le altre cose dette, svela un retroscena particolare “Sono stato dietro a Angelo Palombo per tanto tempo. Io lo avrei preso in prestito con diritto di riscatto. C’era l’accordo sia con la società che con il procuratore, ma alla fine è arriva l’Inter e il calciatore ha scelto la società nerazzurra”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here