Torino, Giampiero Ventura:”Avanti così. Siamo maturi e consapevoli delle nostre qualità”

Giampiero Ventura

Ritrova la vittoria e il sorriso l’ambiente granata dopo il successo contro il Vicenza. L’allenatore del Torino, Giampiero Ventura, nel post partita analizza così la vittoria finale. “Abbiamo creato moltissimo come sempre e abbiamo subito solo un tiro. Continuo a ripetere che se riusciamo a creare così tante occasioni va bene così, prima o poi entreranno. La squadra è matura è consapevole di quello che può fare e diventare. Abbiamo raccolto poco in termini di gol ma sono certo che le cose cambieranno presto”. Sulla permanenza di Rolando Bianchi.”E’ il nostro capitano e sono felice che resti con noi, oggi ha sfiorato il gol e spero che presto lo ritrovi. Sono certo che appena si sblocca segnerà a raffica. E’ chiaro che soffre senza fare gol specie quando sei al Torino, dove la pressione è maggiore. Noi gli siamo vicini, sta ritrovando il sorriso e sono certo che siamo vicini alla svolta per lui”. Sul resto del mercato. “Su Cerci abbiamo chiacchierato e credo avesse voglia di andare a giocare altrove e in B non sarebbe sceso. Magari l’anno prossimo lo trattiamo se arriviamo in A”. Sul campionato l’analisi di Ventura. “In B è dura verso Aprile si decide il campionato almeno per la prima. Ci sono molti giovani di qualità e credo sia il torneo migliore degli ultimi anni. Abbiamo superato i retagi del passato e sono certo che i miei ragazzi faranno un grande finale di torneo”.

Notizie Correlate

Commenta