Juve Stabia, Braglia “Nessun dramma, ora massima attenzione contro il Crotone”

Non facciamo drammi, rispetto alle prime due di andata oggi abbiamo tre punti in più” Il tecnico della Juve Stabia Piero Braglia ha voglia di ripartire dopo la sconfitta subita allo stadio Bentegodi di Verona dove “Non abbiamo affrontato la partita con la giusta determinazione, lasciando agli scaligeri la possibilità di decidere il ritmo dell’incontro”. Inoltre il tecnico esprime un suo giudizio sugli episodi che hanno caratterizzato il match sugli spalti con i tifosi gialloblu più volte protagonisti in negativo. “Credo che atteggiamenti simili siano da censurare. La cosa migliore da fare in questi casi, sarebbe evitare di dargli troppa importanza sui giornali e in tv“. Infine un occhio alla prossima sfida contro il Crotone del neo allenatore Drago “Non sono da sottovalutare, hanno giocatori che possono farti male, uno su tutti Gabionetta. Inoltre arrivato da una serie di quattro sconfitte consecutive e avranno tutti gli stimoli per fare bene e risollevarsi. L’imperativo è quello di essere concentrati durante tutta la durata della gara per evitare di fare una brutta figura

Notizie Correlate

Commenta