Livorno, Spinelli “Non riceverò più nè intermediari, nè mediatori”

Il presidente del Livorno Aldo Spinelli chiarisce la sua posizione in merito alle trattative sulla vendita della società labronica “Non riceverò più nè mediatori, nè giocatori che si fanno da intermediari. Quando si presenterà chi vuole veramente il Livorno troverà tutto il mio appoggio incondizionato.” Questo il commento del patron dopo il comunicato di precisazione apparso sul portale ufficiale che recita tra le altre cose “Cedere gratis la società non vuol dire volere soldi per le azioni della stessa o per il titolo sportivo, peraltro pagato dal presidente al momento dell’acquisto avvenuto 12 anni fa. Per terminare la stagione sportiva in corso chi acquista il Livorno deve forzatamente accollarsi la situazione patrimoniale esistente al 31 dicembre 2011 compreso il patrimonio dei calciatori”

Notizie Correlate

Commenta