Livorno, ESCLUSIVA/ Fabio Galante:”Alle cifre richieste da Spinelli la banca non tratta”

Sicuramente ci aveva messo la faccia e la voglia matta di iniziare una nuova esperienza. Fabio Galante “in arte” amico di Banca Ifigest a quattro giorni dal colloquio con Aldo Spinelli, l’ex difensore del Livorno cerca di analizzare la situazione…”Io e il direttore della Banca abbiamo preso atto di quello che il Presidente ci ha portato in visione, ma a quelle cifre loro non sono stati disposti a trattare. Si parla di circa sei milioni di esposizione da coprire subito per cui si arriva con la gestione della societa’ fino a giugno a oltre dieci milioni di euro. La trattativa in questo momento per l’istituto di credito termina qui, anche se non escludo la possibilita’ di risentire Spinelli magari a fine stagione e valutare altre strade visto che ho molte conoscienze”.

di Giacomo Auriemma

Notizie Correlate

Commenta