Pochi gli spunti offerti da Angelo Gregucci in conferenza stampa. Il tecnico della Reggina si è soffermato parecchio sugli errori commessi a Modena. Lunedì al “Granillo” arriva il Padova, gli amaranto non potranno disporre di Adejo (infortunato), Bonazzoli ed Emerson (squalificati). Possibile l’esordio di uno tra Freddi e Angella, i nuovi acquisti. Ecco le dichiarazioni di Gregucci:

EQUILIBRIO DA TROVARE – “Le valutazioni ce le ha offerte la partita di Modena. Quando
avevamo la palla eravamo pericolosi, quando la perdevamo erano pericolosi gli avversari. Il
problema è trovare l’equilibrio, quando si difende serve solidità”.

PADOVA DA BATTERE – “I veneti ci stanno sopra in classifica, ma gennaio è un mese
particolarissimo per la Serie B. Rispetto l’avversario, dovremo fare una grande partita”.

I SINGOLI – “Rizzo è preso in considerazione per giocare, anche se per mezza giornata ho pensato a delle soluzioni senza di lui. Castiglia può migliorare. Marino? Ho analizzato gli errori
coi miei collaboratori, anche nel suo caso si può fare di meglio”.

di Paolo Ficara