Ternana, Fabio Pisacane premiato con il “Thyrus d’oro”

Cesare Prandelli CT della nazionale azzurra

Il difensore della Ternana Fabio Pisacane ha ricevuto il “Thyrus d’oro” il premio che viene assegnato agli sportivi che hanno portato in gloria il nome di Terni. Si tratta nello specifico di una spilla con la raffigurazione del Drago, simbolo della città la quale è stata consegnata al giocatore. “Fabio, rifiutò di aggiustare quell’incontro, ma non solo denunciò il tutto. Ci vuole coraggio per rifiutare quel tipo di offerte (si trattava di circa 50 mila euro ndr) , ma ancora di più per denunciarle pubblicamente.” Queste le parole di Leopoldo Di Girolamo, primo cittadino di Terni alla cerimonia di consegna. Il giocatore infatti fu protagonista di un tentativo di combine, in un Lumezzane-Ravenna dello scorso campionato, vanificato proprio dalla denuncia dello stesso Pisacane alle autorità competenti. “In quel momento, Fabio fece un gesto di grandissimo senso morale e civico” ha sottolineato il sindaco che ha scritto al CT Cesare Prandelli una lettera nella quale ha chiesto di verificare la possibilità di valorizzare il gesto di Pisacane anche a livello di FIGC.

Notizie Correlate

Commenta