SERIE B DIRETTA LIVE, Sampdoria-Livorno 1-1: segui la partita in tempo reale

Angelo Palombo

 

Allo Stadio Marassi di Genova è andato in onda l’anticipo della 23^ giornata del campionato di Serie Bwin. Pareggio giusto, 1-1, primo tempo di marca livornese, secondo di marca blucerchiata. Il Livorno forse recrimina per tante occasioni buttate all’aria soprattutto nel primo tempo, mentre la Samp, dopo essere passata in vantaggio con un gol di Pozzi, sfiora la seconda rete prima di farsi raggiungere da una prodezza di Paulinho.

50′ st, E’ FINITAAAAAA, Sampdoria e Livorno pareggiano per 1-1. Fischi da parte della tifoseria doriana

49′ st, squadre stanche attacchi confusi

45′ st, 5 minuti di recupero. Assalti finali

40′ st, azione confusa al centro dell’area del Livorno, la palla in qualche modo finisce sul palo. E’ stato Bertani l’ultimo a toccare in mezzo a una selva di gambe

39′ st, fuori Juan Antonio, dentro Foggia per la Samp e Belingheri per Schiattarella nel Livorno

35′ st, GOOOOOOOOL del Livorno, magistrale punizione di Paulinho che col destro scavalca la barriera e mette la palla sotto l’incocio dei pali alla destra di un incolpevole Romero

33′ st, sinistro di Laczko, ma il tiro non è per niente pericoloso

29′ st, rovesciata di Bertani qualche metro davanti alla porta difesa da Bardi, palla altissima sopra la traversa

27′ st, Sampdoria stavolta sfortunata, Pozzi prende la traversa dopo un azione caparbia all’interno dell’area di rigore del Livorno

26′ st, fuori Piccolo dentro Bernacci per il Livorno

26′ st, buona giocata di Pozzi, ma il tiro finisce alle stelle

23′ st, entra Laczko ed esce Kristicic per la Samp

20′ st, Bertani perde l’uno contro uno dentro l’area di rigore avversaria con Knezevic e sfuma una buona occasione per andare a rete

16’st, ancora Livorno in avanti, ma Romero anticipa Dionisi dopo un cross di Salviato e Schiattarella che conclude alto sopra la traversa sulla respinta del portiere

15′ st, Schiattarella si costruisce una buona occasione, ma conclude con l’esterno del destro e la palla si perde sul fondo. Era in ottima posizione

SAMP INASPETTATAMENTE E FORSE IMMERITATAMENTE IN VANTAGGIO, LIVORNO CHE HA ACCUSATO IL COLPO

10′ st, GOOOOOOL della Sampdoria, Pozzi viene lasciato libero di calciare al limite dell’area e col destro fulmina Bardi con un tiro all’angolino

Si scalda Pasquale Foggia per la Samp, a corto di idee

4′ st, ancora un iniziativa di Piccolo per il Livorno, ma il suo sinistro stavolta non è pericoloso

3′ st, grande intervento di Knezevic che stoppa in acrobazia un lancio diretto a Bertani

Nessun cambio nell’intervallo

Ripartiti per il secondo tempo

46′ pt, dopo un minuto di recupero, l’arbitro manda tutti negli spogliatoi, Sampdoria-Livorno 0-0. Amaranto che recriminano per un paio di occasioni nitide, ma è la Sampdoria ad aver avuto la più grande chance della partita, proprio sul finire del primo tempo

44′ pt, ecco la più grande occasione per la Samp. Pozzi si ritrova a tu per tu con Bardi dopo un errato retropassaggio di Knezevic, ma conclude sul corpo del portierino livornese che gli si era fiondato addosso

39′ pt, occasionissima Livorno, Piccolo all’interno dell’area di rigore scarta Rossini e conclude col destro, ma la palla si perde alta a pochi passi dalla porta difesa da Romero

33′ pt, sponda di testa di Gastaldello, ma ancora Bardi coraggioso che si avventa sulla palla in uscita prima che possano arrivare gli attaccanti doriani

32′ pt, ancora Livorno, palla dentro di Schiattarella per Paulinho che sbaglia lo stop e tira male molto scoordinato. Era solo davanti a Romero

Sampdoria frastornata, Livorno che sta giocando bene e sta attaccando

30′ pt, Dionisi fugge via a Rossini, entra in area di rigore dalla parte destra e tira col sinistro, ma Romero non si fa trovare impreparato

29′ pt, sul calcio d’angolo susseguente, Paulinho recupera una corta respinta della difesa blucerchiata, ma spara alto da buona posizione

29′ pt, botta ravvicinata di sinistro da parte di Lambrughi e grande risposta di Romero sul primo palo

23′ pt, gran botta da fuori di Piccolo, palla che passa vicina al palo di destra della porta difesa da Romero

22′ pt, Bertani reclama un calcio di rigore, ma la presunta spinta di Salviato sembra fuori area

21′ pt, Cross morbido di Dionisi, ma Romero salta più in alto di tutti e fa suo il pallone

Squadre che ci provano, ma vengono sempre stoppate sulla trequarti

14′ pt, schema su punizione del Livorno, Schiattarella tocca corto per Paulinho che tira, ma la sua conclusione viene nuovamente stoppata

12′ pt, Juan Antonio va via sul lato corto di destra dell’area di rigore, ma aspetta troppo per calciare e l’azione sfuma

12′ pt, ottima azione del Livorno, ma Dionisi viene fermato dall’arbitro da solo davanti al portiere per una sospetta posizione irregolare, che rivista dopo, pare non esserci

11′ pt, Palombo per Pozzi in profondità, ma Bardi è più veloce dell’attaccante doriano e lo anticipa

9′ pt, ottima azione Schiattarella-Paulinho col primo che serve il secondo con un passaggio d’esterno destro, ma il pallonetto del brasiliano finisce a lato

7′ pt, Paulinho entra in area di rigore dalla destra, ma il suo tiro è rimpallato da un difensore blucerchiato

5′ pt, primo calcio d’angolo anche per il Livorno, ma la palla messa in mezzo da Luci viene respinta dalla difesa doriana

4′ pt, cross di Palombo dalla destra, Bardi sicuro in uscita

La Samp è 80 giorni che non vince una partita in casa. L’ultima era stata il 1 novembre, 2-0 al Crotone

1′ pt, subito un calcio d’angolo per i blucerchiati, ma la palla calciata da Palombo si perde sul fondo

PARTITI, prima palla manovrata dalla Sampdoria

In campo gli stessi giocatori che erano previsti alla vigilia

Formazioni che fanno il loro ingresso in campo. Buona cornice di pubblico

Serata molto fredda, 7 gradi, campo in buone condizioni.

Segui Sampdoria-Livorno in diretta live:

Ecco le formazioni ufficiali di Sampdoria-Livorno:

Sampdoria (4-3-1-2): Romero; Berardi, Gastaldello, Rossini, Castellini; Obiang, Palombo,Kristicic (dal 23′ st Laczko); Juan Antonio (dal 39′ st Foggia); Pozzi, Bertani (dal 42′ st Piovaccari). A disposizione: Da Costa, Costa, Rispoli, Soriano. Allenatore: Iachini.

Livorno (4-4-2): Bardi; Salviato, Knezevic, Bernardini, Lambrughi; Piccolo (dal 26′ st Bernacci), Luci, Filkor, Schiattarella (dal 39′ st Belingheri); Dionisi (dal 42′ st Siligardi), Paulinho. A disposzione: Mazzoni, Miglionico, Meola, Remedi, Bernacci. Allenatore: Madonna

Arbitro: Nasca di Bari

Marcatori: 10′ st Pozzi (S); 35′ st Paulinho (L)

Ammoniti: Berardi (S); Obiang (S)

Sarà possibile seguire il match, a partire dalle ore 20,45, Sampdoria-Livorno in diretta live su ‘SerieBnews.com’.

di Marco Orrù

 

Notizie Correlate

Commenta