Bari, Torrente:”Contro il Modena è una prova di maturità. Mercato difficile da fare”

Fare bene contro il Modena significa rilanciare le ambizioni del Bari sotto tutti i punti di vista specie dopo aver perso un giocatore cardien come Massimo Donati.”Io credo che noi siamo da play off anche dopo la cessione di Donati. La priorità è comunque pensare solo a far bene contro il Modena. Sarà un test di maturità per noi che siamo tornati a ridosso della zona play off e vogliamo restarci”. Vincenzo Torrente, tecnico dei galletti non ha voluto parlare molto dell’argomento Donati limitandosi a dire. “Per me era incedibile ma la priorità è salvare la società. Abbiamo fatto un sacrificio e andremo avanti con la squadra che abbiamo”. Torrente sul mercato ha poi ribadito un vecchio concetto: “Ho chiesto al club di rinforzare la squadra ma sappiamo tutti le difficoltà e non so se sarà possibile”.

Notizie Correlate

Commenta