Pescara, Insigne: “Sogno il Napoli, ma ora penso al Pescara”

E’ un lusso per la Serie B, nonostante la giovanissima età (20): uno dei maggior talenti del calcio italiano si chiama Lorenzo Insigne, di proprietà del Napoli, ma autore già di 7 reti stagionali con la maglia del Pescara. Il talentuoso trequartista di Frattamaggiore si è espresso così ai microfoni di Radio Crc: “Sogno il Napoli, ma non mi sento ancora pronto. Sto facendo bene al Pescara grazie a mister Zeman ma dovrò continuare così. Con Immobile potrei fare bene anche in Serie A, seppure il massimo campionato è diverso rispetto alla Serie B. Il mio sogno? L’emozione che mi manca è quella che  trasmette il San Paolo. So però che dovrò continuare a fare bene per poter  vivere quell’emozione in futuro. Sto migliorando ma dovrò continuare a farlo,  sempre di più. La mia squadra del cuore? Il Napoli, ovviamente”.

Notizie Correlate

Commenta