Guido Angelozzi

 

In casa Bari ha parlato il Direttore Sportivo Guido Angelozzi per fare il punto sul mercato dei pugliesi. Vediamo le sue parole:”La nostra situazione è nota a tutti, in questo momento dobbiamo solo pensare alla situazione societaria e migliorarla. Su Donati dico che è un grande giocatore ed è anche una pedina fondamentale per noi, ma la situazione societaria, ripeto, viene prima. In questo momento nessuno è indispensabile per noi. Il nostro obiettivo è arrivare fino a giugno e pagare gli stipendi. A chi vuole rilevare la società chiedo poche parole e molti fatti, qua c’è bisogno di mettere mano al portafoglio. Comunque noi siamo ancora qua e lotteremo fino alla fine. Masiello? L’interesse del Torino c’è ed è reale, se il ragazzo vuole andare via dovrà fare dei sacrifici, non saremo soltanto noi a farli. La cosa certa è che se rimane qua non sarà reintegrato”.

di Marco Orrù