Grosseto, Viviani è già a un bivio. Con l’Albinoleffe è già decisiva

Fabio Viviani

 

La stagione del Grosseto si sta facendo veramente paradossale. A fronte di una classifica più che dignitosa (la squadra si trova a 29 punti, a meno 3 dalla zona playoff e a -7 dalla zona retrocessione), c’è una squadra che non trova pace. Gia tre gli allenatori che si sono avvicendati sulla panchina maremmana, tra esoneri (Ugolotti) e dimissioni (Giannini), oltre all’attuale tecnico Viviani, sono tre gestioni in soli 5 mesi di campionato. E sembra che non è finita. Secondo quanto riporta il sito ‘GrossetoSport’, la cacciata del Presidente Camilli all’attuale allenatore dei biancorossi era vicina già dal post partita di Gubbio di sabato scorso, con Cuccureddu già pronto a diventare il quarto mister della stagione grossetana. L’intervento del DS Salerno ha per adesso scongiurato questa decisione, ma la sfida di sabato prossimo contro l’Albinoleffe sa già di ultima spiaggia per il club toscano. Paradossale, ma vero.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta