Calciomercato Varese, cedere Carrozza per arrivare a un difensore e una punta

Dopo la debacle contro il Bari il presidente, Antonio Rosati, sembra essersi convinto a tornare sul mercato. Obiettivi un difensore e una punta. Sfumato Ardemagni accasatosi al Modena l’attacco necessita di un ritocco di peso. Così il numero uno varesino si sarebbe convinto di cedere Alessandro Carrozza ma senza contropartita tecnica, bensì con euro da reinvestire proprio sul mercato. Con il Siena la trattativa prosegue così come con il Torino. Giorgio Perinetti, direttore sportivo senese sta cercando di convincere il Varese nel dargli Carrozza per 250 mila euro più un giocatore. Nonostante Rosati abbia detto no a contropartite tecniche, potrebbe ripensarci solo nel caso il Siena proponesse Pesoli, ex Varese rimpianto. Quest’ultima ipotesi però sembra essere già tramontata visto che Pesoli ha già dato il suo ok per andare al Padova.

Notizie Correlate

Commenta