Varese-Bari, Torrente crede nei suoi. “Romizi un buon acquisto”

Cinque lunghezze dividono in classifica il Varese di Maran dal Bari di Torrente. Qello dell’Ossola dunque è un match delicatissimo in particolare per i baresi: l’allenatore dei pugliesi ritrova l’attacco ma la difesa subisce troppi gol. Il trend negativo, quasi due gol di media a partita, non sembra preoccupare molto Torrente convinto del fatto che la squadra ha ricominciato a segnare e a giocare come vuole lui. Sull’ultimo arrivato in casa biancorssa, la stellina dell’Under 21, Marco Augusto Romizi, Torrente ha dichiarato:”Lo conosco bene perchè l’anno scorso giocava nella Reggiana e l’ho incontrato quando ero al Gubbio in un paio di occasioni. E’ un giocatore con caratteristiche diverse rispetto agli altri giocatori che abbiamo”.

Notizie Correlate

Commenta