Nocerina, Campilongo “Loro bravi sulle ripartenze”

Non è andata come voleva la prima per Salvatore Campilongo. Il tecnico della Nocerina esordisce con una sconfitta interna sulla panchina dei rossoneri che rimangono al penultimo posto della graduatoria di serie B. “Sono consapevole che c’è ancora molto da lavorare con questi ragazzi. Certo si poteva evitare la rete scaturita da calcio piazzato. Alla lunga è uscita fuori la qualità del Sassuolo, una squadra molto forte soprattutto sulle ripartenze che ci hanno messo in difficoltà.” L’allenatore campano prosegue “Secondo me abbiamo disputato una buona gara, anche se ho visto i ragazzi giù fisicamente col passare dei minuti. Su questo aspetto cercheremo di puntare per migliorare la condizione dei miei giocatori”

Notizie Correlate

Commenta