Sampdoria, Iachini:”Non mi scuso con chi mi ha insultato”

SAMPDORIA GENOA IACHINI – “Non ho nessuna intenzione di scusarmi da parte dei tifosi del Genoa per tutti gli insulti ricevuti, le lettere, le minacce in questi anni”. Le parole sono quelle di Beppe Iachini, allenatore della Sampdoria rilasciate a Skysport nel corso della trasmissione Speciale Calciomercato. Iachini il giorno dopo tutto il clamore suscitato dal suo video in cui offendeva i tifosi del Genoa, non abbassa i toni pur riconoscendo la sgradevole usicta. “Sicuramente le parole che ho usato sono state sgradevoli: ma perché devo essere insultato? Perchè devo essere minacciato e lo deve essere anche la mia famiglia? Ho denunciato tutto quello che ho subito. La Sampdoria giustamente ha fatto il suo passo e ho parlato subito con il presidente che mi ha mostrato anche solidarietà per le cose successe in passato. Io giudico solo quelle persone che mi hanno insultato per essermi impegnato quando giocavo contro il Genoa da avversario. Devo scusarmi con lo sportivo leale e corretto genoano ma non con quelli che mi hanno offeso. Spero che il tutto si chiuda e basta”.

Notizie Correlate

Commenta