Flash calcioscommesse: Santoni “Quei soldi non erano di Cristiano Doni”

“Quei soldi non erano di Cristiano Doni”. Il preparatore atletico Nicola Santoni, davanti al procuratore di Cremona Roberto Di Martino, ha sottolineato che quei 40 mila euro consegnati all’ex giocatore Gianfranco Parlato, non erano destinati al ex giocatore bergamasco in occasione dell’incontro Piacenza-Atalanta.

Notizie Correlate

Commenta