Calcioscommesse, Doni è arrivato in Procura per l’interrogatorio

Il grande manovratore, Cristiano Doni è arrivato in Procura a Cremona dove sarà interrogato dal procuratore capo Roberto Di Martino. Accompagnato dai suoi legali l’ex capitano dell’Atalanta non ha voluto rilasciare dichiarazioni. Nel pomeriggio seguirà anche l’interrogatorio dell’ex preparatore atletico del Ravenna Calcio, Nicola Santoni.

Notizie Correlate

Commenta