Pescara, si va verso il tutto esaurito con “Bubù” nel cuore

Una città impazzita che ama la sua squadra, la sua storia. Mentre il Pescara prosegue la sua preparazione settimanale come di consueto, nel capoluogo abruzzese si è aperta la caccia al biglietto per la partita del posticipo contro il Verona. Una gara che rievoca ricordi dolcissimi per i supporters biancoazzurri, la doppia sfida play off che permise al Delfino, appena un anno e mezzo fa, di tornare in serie B. Solo nella giornata di lunedì polverizzati quasi 4000 tagliandi con la Curva Nord, anello superiore, già ampiamente gremito. Inoltre il big match si materializza in una settimana particolare per tutti i sostenitori del Pescara. Sarà sicuramente ricordato infatti Marco Mazza, per tutti “Bubù”, indimenticato leader della curva scomparso prematuramente sei anni fa.

Notizie Correlate

Commenta