Torino, Glik:”Sfortunati contro l’Albinoleffe. Felice di questi mesi al Toro”

Kamil Glik

Il pareggio contro l’Albinoleffe alla ripresa del campionato complica i piani del Torino che pensava all’allungo in classifica ed invece ora deve guardarsi le spalle da Verona e Sassuolo che inseguono minacciose. Del pari conto i bergamasci di Fortunato quest’oggi ne ha parlato il difensore centrale Kamil Glik :”Abbiamo controllato la partita, ma abbiamo avuto anche un po’ di sfortuna come ad esempio il palo di Antenucci, peccato per la mancata vittoria”.
Per il difensore centrale è tempo di fare il primo bilancio dopo questi sei mesi in maglia granata: “Sono contento di questi sei mesi, sto bene qui. Siamo una squadra che sta facendo bene. Se dovessi darmi un voto, me lo darei positivo visto anche come si è comportato il nostro reparto difensivo in questa prima parte della stagione”. Sul campionato che si appresta ad entrare nel girone di ritorno, l’ex Bari si dice tranquillo di quello che succederà d’ora in avanti: ”E’ ancora presto per pensare agli altri, dobbiamo guardare solo a noi stessi e alla nostra posizione in classifica. Proviamo a fare meglio e ad andare avanti, mancano tante partite. Le difficoltà aumenteranno ora perché tutte le squadre si conoscono, ma il Toro conosce la propria forza e deve continuare a fare bene”. Una battuta anche sui prossimi avversari, l’Ascoli: ”Stanno facendo bene, hanno avuto una penalizzazione importante e ciò nonostante stanno ottenendo buoni risultati. Giochiamo in casa e dovremo essere bravi a finalizzare”.

di Dario Picotto

Notizie Correlate

Commenta