Reggina, Foti:”Ognuno di noi ha pochi alibi. Sul mercato nulla è precluso”

Nel giorno della presentazione del nuovo tecnico della Reggina, Angelo Gregucci, il presidente Lillo Foti ha spiegato i motivi dell’esonero di Breda:” Si è partiti da un presupposto nel momento in cui abbiamo scelto Breda come allenatore in estate. Oggi ognuno di noi ha pochi alibi e dobbiamo continuare a lavorare. Siamo arrivati a questa decisione dopo che nelle ultime nove partite abbiamo raccolto solo otto punti. Lavoriamo su tutti i fronti anche quello del mercato dove nulla è precluso”.

Notizie Correlate

Commenta