Empoli, episodio spiacevole in occasione della ‘Befana Azzurra’. Presidente Corsi e tifosi infuriati!

Fabrizio Corsi

 

Sabato scorso, in occasione della festività del’Epifania, è andato in scena ad Empoli la consueta edizione della ‘Befana Azzurra’, un evento rivolto soprattutto ai piccoli tifosi empolesi, che avrebbe dovuto prevedere la presenza di tutta la squadra toscana. Ma qualcosa non è andato come doveva e il solo Buscè si è presentato all’appuntamento. Venuto a sapere dell’accaduto, il Presidente Corsi ha rilasciato un comunicato, come riporta il sito ‘PianetaEmpoli.it. Vediamone alcuni passaggi:”Siamo dispiaciuti e mortificati verso tutti i tifosi che hanno espresso il loro malcontento per l’assenza di tutta la squadra, ad eccezione di Buscè, in occasione della ‘Befana Azzurra’. La nostra parola era stata data e non ci sono giustificazioni per la mancanza dell’impegno preso. Questo gesto è condannato da noi in prima persona e verrà certamente sanzionato. Il gruppo non sarà multato, ma avrà, per un tempo ad oggi indeterminato, l’obbligo di firma giornaliero alle 10:30 nella sede di Monteboro. Ripeto ancora il mio rammarico e quello di tutta la dirigenza verso una tifoseria che, nonostante tutto, ci è sempre stata vicina”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta