Brescia, Calori:”Bene così, ma non abbassiamo la guardia”

Alessandro Calori

 

Alessandro Calori sembra aver fatto svoltare la stagione del Brescia. Dal suo arrivo in panchina, 6 punti in due partite, 5 gol fatti e 0 subìti. Un inversione di tendenza ottima. Il tecnico delle ‘rondinelle’, però, vola basso:”Questa è un ottima vittoria, un buon segnale in vista del futuro, ma non abbassiamo la guardia. Per esempio siamo ancora un pò timorosi nelle ripartenze, abbiamo sbagliato qualche passaggio di troppo, però abbiamo creato 7 palle gol. La difesa a tre? E’ una soluzione a cui ho pensato in settimana. Zambelli e Daprelà hanno gamba per partire e se gli dai libertà sono devastanti, con i tre dietro il gioco si allarga molto. Ora prerò serviranno ancora altre partite per capire se è il modulo giusto, anche se l’altro non l’ho certo abbandonato. Zambelli? Il nostro capitano ci tiene tanto alla maglia, ha spinto tanto e ha dato tutto. Caldirola dal primo minuto? Mi ha assicurato che era pronto e l’ha dimostrato. Mercato? Chi vuole giocare per forza faccia altre scelte, chi rimane qui dev’essere pronto a lavorare duro…”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta