Bari, Sindaco Emiliano: “I Matarrese non hanno dato un euro per la gestione dello stadio, è ora che le società paghino la gestione degli impianti”

Lo Stadio San Nicola di Bari

“Lo stadio pubblico è una truffa ai danni dei cittadini, frutto di un periodo in cui lo stato si accollava le spese e la società la gloria e i soldi”. Queste le parole dure del Sindaco di Bari Michele Emiliano che attraverso la propria pagina di facebook fa chiarezza sul futuro dell’impianto barese del San Nicola: “Lo stadio va venduto ai privati, loro si devono accollare le spese dei costi e delle ristrutturazioni, non è giusto che i cittadini si accollino le spese per far giocare la squadra di calcio. Adesso- ha proseguito il Sindaco Emiliano – provvediamo a riparare tutto, ma sarà l’ultima volta. Non si tratta di un’opera d’arte ma di uno stadio, dove la partita si vede anche male e la struttura non ne consente l’utilizzo per altre modalità che ne ammortizzino i costi. Insomma una delle solite cose alla Matarrese – ha concluso il sindaco – ovviamente per pagare la copertura Ici e Tarsu raddoppiate a tutti quelli in indirizzo. Vi ricordo che il bari non ha mai pagato un euro per il nolo dello stadio, vengo “ricattato” dalla crisi economica del Bari da sempre. Non siamo mai riusciti a farci dare un euro dai Matarrese“.

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta