Calciomercato Torino, l’infortunio di Barreto fa cambiare i piani di mercato, virata su Pozzi

Paulo Vitor Barreto

L’infortunio muscolare di Barreto fa cambiare anche le strategie di mercato del Torino. I granata puntavano forte sull’attaccante brasiliano dell’Udinese per rinforzare il reparto offensivo, contando anche sul fatto che Barreto era stato un giocatore di Ventura nel Bari, e si era espresso a grandi livelli in serie A (14goal nel 2009-2010).
Barreto era stato fuori causa fino a questo momento proprio per un infortunio muscolare alla gamba destra e non ha fatto in tempo a riprendersi che ha avuto una ricaduta preoccupante; così, anche il Torino, che lo desiderava fortemente (nonostante l’Udinese rispondesse picche da un po’ di tempo) ha deciso di mollare il folletto brasiliano.
Se a Ventura serve un giocatore pronto da subito, Barreto non sarebbe quindi il rinforzo ideale, e allora l’attacco granata potrebbe anche non essere toccato (visto che vanta giocatori di indubbia qualità tecnica), anche se, stando a quanto riporta Tuttosport, i granata avrebbero messo gli occhi sull’attaccante della Sampdoria Nicola Pozzi. Gli interventi sul mercato potrebbero avvenire, invece, in un altro settore, il centrocampo, dove l’infortunio del rumeno Suciu obbliga Cairo a fornire un’alternativa al tecnico Ventura.

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta