Bari, al Barbetti di Gubbio la carica degli ex

La carica degli ex. Sarà un rendez vous davvero speciale, quello che si materializzerà domani al Barbetti di Gubbio.La sfida tra gli umbri e il Bari condensa emozioni e ricordi nel segno del passato e della storia del club rossoblu. Il tecnico del Bari è Vincenzo Torrente, l’artefice del doppio salto dalla Lega Pro 2 alla serie cadetta, ora sulla panchina dei galletti. L’allenatore biancorosso ritroverà Gigi Simoni suo direttore,  in questi ultimi due anni passati nella città dei ceri. Ma i brividi probabilmente passeranno dietro la schiena di almeno altri due calciatori del Bari. Il primo è l’estremo difensore Eugenio Lamanna protagonista, come il suo tecnico, della doppia scalata alla B. Chi ha vissuto “solo” la splendida cavalcata dalla Lega Pro 1 è Martino Borghese. Il centrale con il vizio del gol, sei reti al suo attivo, nella scorsa stagione fu uno dei pilastri del reparto difensivo della compagine eugubina. Infine c’è anche Alessandro Marotta. La sua mancata convocazione lo priverà dell’emozione di rivivere dei ricordi indimenticabili, con quei 20 gol insaccati in Lega Pro 2 proprio con la maglia del Gubbio

Notizie Correlate

Commenta