Sarà un Toro combattivo e voglioso di restare leader del campionato cadetto quello che troveremo alla ripresa. Ventura vuole riprendere là dove aveva lasciato, da quella marcia spedita verso la serie A e si è detto davvero soddisfatto di come i suoi si siano comportati nella mini tournè di Malta. Ventura fa sul serio ed è convinto che ora più che mai i granata sono pronti a riprendere la loro andatura anche venerdì in casa contro l’Albinoleffe.
Un impegno apparentemente agevole ma che obbliga il Toro a fare del suo meglio se non vuole ritrovarsi Verona e Sassuolo con il fiato sul collo, le due squadre che più di tutti stanno insidiando il trono dei ragazzi di Ventura. Sponda società ci sono ancora piccole speranze di avere i tre punti di Padova a tavolino anche se di tutto ciò l’allenatore granata non vuole sentir parlare. Oggi è arrivato un pronunciamento in un certo senso confortante dalla Corte Federale, cui il club aveva fatto ricorso per essersi vista respingere la precedente riserva scritta: il procedimento è stato sospeso in attesa di una perizia della Procura Federale e affidato al giudice sportivo di secondo grado.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here