Modena, Signori: “Spero di ripagare la fiducia del club”

Francesco Signori

Francesco Signori è sicuramente uno dei giovani più interessanti del campionato cadetto. In estate era tornato alla Sampdoria, dopo una stagione in prestito al Modena. A Genova però fin’ora non era riuscito a scendere in campo neanche un minuto, da qui la decisione di cederlo in prestito lì dove tanto aveva fatto bene.

Oggi il ragazzo è stato presentato, ecco alcune delle sue battute:

“Eravamo in tanti a Genova e l’allenatore ha deciso di non farmi giocare”. Ha aggiunto sul ritorno a Modena: “Mi ero trovato benissimo l’anno scorso e la società mi da fiducia; spero di ripagarla”.

Signori sembra pronto a vivere sei mesi da protagonista: “Sono tornato per fare bene. Ora siamo in una brutta situazione ma è presto per parlare, sarà la fine del campionato a dire cosa abbiamo fatto. Ho trovato una buona squadra, un bel Modena e la salvezza a portata di mano. La struttura è rimasta la stessa dello scorso anno e ci sono giocatori di esperienza. Non mi aspettavo l’esonero di Bergodi sinceramente, ma credo nella salvezza che è il primo obiettivo”.

Notizie Correlate

Commenta