Brescia, 5-0 contro la primavera. Salamon ko?

Robert Feczesin

Il Brescia si impone per 3-0 nella partitella in famiglia, contro la Primavera, che inaugura il 2012. I ragazzi di Calori partono in difficoltà, con la buona prestazione dei vari Lasik e Magrassi. A sbloccare il risultato è Dennis Maccan, bravo a sfruttare un cross di Vass e a insaccare di testa. Verso la fine del primo tempo però il Brescia deve fare a meno di Salamon, costretto a uscire zoppicando.

Nella ripresa il raddoppio lo realizza Scaglia, con un sinistro preciso e violento. Chiudono la partita una rete di Feczesin dal dischetto, dopo essersi procurato il rigore, un bel colpo di testa di Mandorlini e il gol del solito El Kaddouri.

Piccola curiosità, l’addetto stampa Roberto Rodio ha svolto il ruolo di arbitro nella partita odierna.

Ecco chi è sceso in campo:

BRESCIA:
Leali; Zambelli, Martinez, De Maio, Daprelà; Vass, Salamon, Martina Rini; Cordova; Varga, Maccan

 

BRESCIA 2T: Arcari; Kamal, Falasco, Magli, Dallamano; Mandorlini, Paghera, Budel; El Kaddouri, Scaglia, Feczesin

 

PRIMAVERA: Carroppo, Jovanic, Belotti, Lini, Lacini, Lasik, Nana, Gerevini, Ramos, Magrassi, Erphain

 

ARBITRO: RODIO

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta