Bari, A.d. Meleam: “Valutiamo se querelare Matarrese”

Lo stadio San Nicola di Bari

La trattativa per la cessione del Bari Calcio alla Meleam ha fatto registrare un altro episodio di carattere giudiziario. Il gruppo interessato all’acquisto del club pugliese ha replicato alla nota di ieri della società della famiglia Matarrese, nella quale si esplicitava di aver dato l’incarico all’avvocato Aurelio Gironda “di esaminare tutti gli atti finora formati e di valutare la sussistenza o meno dei presupposti utili a configurare il reato di tentata truffa contrattuale con l’utilizzo di documenti falsi”.
“I nostri avvocati stanno valutando se predisporre una querela per danni e diffamazione all’onorevole dott. Antonio Matarrese“, ha risposto la Meleam tramite un comunicato ufficiale dell’amministratore delegato Pasquale Bacco.

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta