Padova, Succi: “Non vedo l’ora di tornare in campo, se il mister mi vorrà convocare sono pronto”

L'attaccante del Padova Davide Succi

In casa Padova, si presenta Davide Succi alla conferenza stampa giornaliera. Dalle ultime indiscrezioni pare che dovesse parlare Cacia, ma la società ha preferito rinviare le dichiarazioni dell’ex attaccante del Piacenza a domani. Tocca quindi ad un altro attaccante, Succi, un giocatore che in questa prima parte di stagione è stato bloccato dai problemi fisici: “Ad Ascoli se il mister vorrà convocarmi, io sono pronto ormai – ha esordito Succi – I minuti li metterò dentro strada facendo. I due infortuni? Sul secondo mi sono un po’ spaventato ma poi abbiamo fatto gli accertamenti ed è tutto ok. Non ho paura dei contrasti, sono curiosi di vedere come andrà al primo contatto con il campo.
Non vedo l’ora di tornare in campo, dopo un anno la situazione è tutta da verificare, però non mi spaventa nemmeno la concorrenza; come dico sempre per raggiungere grandi obiettivi servono grandi giocatori.
Ho avuto questi due problemi da inizio stagione; nel primo caso si è trattato di un piccolo stiramento, nel secondo di una botta sulla caviglia dove mi ero fatto male. Da Novara è passato quasi un anno, era normale che ci fosse qualche contrattempo”.

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta