Reggina, progressi per Sarno

Si inizia a fare sul serio al Sant’Agata, dove stamane la Reggina ha dato vita ad un faticoso lavoro atletico. Attiva, in questa fase, la partecipazione di Vincenzo Sarno, sulla via della completa guarigione dopo una distorsione. Lavoro differenziato per Daniel Adejo, nonché per Riccardo Colombo che venerdì si recherà a Roma per una visita specialistica. Totalmente assente l’esterno Alessandro Ruggeri, nonché il portiere Adam Kovacsik che sta facendo rientro in Italia.

Dopo aver provato la resistenza del gruppo, il preparatore atletico Saffioti ha lasciato la squadra a mister Breda, che ha sperimentato nuove soluzioni tattiche. Oltre al consueto 3-5-2, si è visto anche un quasi inedito 3-4-3 con i tre attaccanti abbastanza vicini. Nella prima versione, il paraguagio Montiel è stato provato come regista davanti alla difesa. Rizzo e Sarno non hanno preso parte alle prove tattiche.

Paolo Ficara

Notizie Correlate

Commenta