Flash Calcioscommesse, spuntano conti cifrati di Signori in Svizzera

Da una rogatoria in Svizzera nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Cremona sul Calcioscommesse emergono dei conti cifrati elvetici riconducibili all’ex bomber della Nazionale Beppe Signori e all’ex calciatore Luigi Sartor. Il particolare è emerso dalle migliaia di pagine di atti depositate nel procedimento, nel dettaglio dal resoconto di una riunione info-operativa che gli investigatori dello Sco della Polizia ebbero con gli agenti della Polizia cantonale ticinese il 14 luglio scorso.

Notizie Correlate

Commenta