Flash Calcioscommesse, Ag. Cannavaro: “Non c’è niente da temere, sono solo le dichiarazioni di un mitomane”

“Tranquilli, non c’è nulla da temere”. Enrico Fedele, agente di Fabio Cannavaro, commenta così l’intercettazione che, nell’ambito dell’inchiesta della procura di Cremona sulle scommesse, chiamarebbe in causa l’ex capitano della Nazionale. “Non c’è niente di vero, adesso qualunque mitomane può sparare nomi a casaccio e sollevare un polverone? Sono cose che non voglio neppure commentare, altrimenti il rischio è dare a queste parole un’importanza che non devono avere”. ha detto Fedele a calciomercato.it

Notizie Correlate

Commenta