Brescia, l’addio di Juan Antonio ai tifosi delle ‘rondinelle’

Juan Ignacio Antonio

 

Oramai lo sanno anche i muri che Juan Antonio lascerà il Brescia per passare alla Sampdoria. A differenza del compagno Berardi, che già si allena con i nuovi compagni, l’argentino ieri era presente alla seduta di allenamento delle ‘rondinelle’, per quella che è stata l’ultima sgambata al Centro Sportivo San Filippo. Con ogni probabilità oggi arriverà nel capoluogo ligure per cominciare la sua avventura in blucerchiato.

Al termine della seduta di ieri, Juan Antonio si è voluto fermare un ultima volta a firmare autografi e a fare foto con i tifosi che lo aspettavano fuori dai cancelli e tra un click e l’altro, ha voluto salutare la sua gente, tramite le parole riportate da ‘Bresciaingol’:”Innanzitutto non so se sarà oggi l’ultimo giorno a Brescia per me, perchè io non ho ancora firmato niente (lo farà in giornata ndr), ma so che le due società hanno già trovato l’accordo. La Samp è una società di prestigio e sia io che mia moglie siamo contenti, per me è una grossa opportunità. Mi dispiace lasciare il Brescia e la sua gente che mi è stata sempre vicina. Sarò sempre grato a questa città”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta