Calcioscommesse, anche Bettarini sentiva la dipendente della Lega Calcio; ecco cosa si dicevano

L'ex calciatore Stefano Bettarini

Secondo quanto emerge dall’inchiesta sul nuovo filone del calcio-scommesse avviata dalla Procura di Cremona, anche l’ex calciatore Stefano Bettarini sarebbe stato in contatto con la dipendente della Lega Calcio che forniva informazioni agli altri calciatori (tra loro anche Doni e Thomas Manfredini dell’Atalanta). Ecco il contenuto della telefonata dello scorso 07 luglio tra Bettarini e la donna: ” Bettarini: sono andato, dall’avvocato di quello … di giù, che è messo malissimo, e hai già capito no? Donna: sì B: una volta che ho letto le intercettazioni che io non ho … D: sì … sì B: ho capito che nascondere che io scommettessi era una cagata micidiale! D: esatto! B: va bene? allora, quando io ho letto queste cose, loro mi hanno chiesto, ma lei scommette ogni tanto? e io gli ho detto: certo! ogni tanto scommettevo. D: beh è ovvio! B: però io non volevo… D: quindi li hai spiazzati… B: e li ho spiazzati, però, quello che ti voglio dire… D: eh… B: è che loro… io volevo evitare di dirlo, perchè per andare incontro alla sanzione capito? che però, secondo me, se capiscono che io non ero un atleta tesserato, ma solo tesserato per pubblicità, eh… D: no, sei fuori! Comunque, ma… B: sono fuori no? D: ma sicuramente, ma non possono farti niente, se non giocavi, non hai mai scommesso sul Chievo, cioè non c’entri un c… col Chievo, quindi, ma non possono neanche…ma di che cosa ti accusano? B: no no sono d’accordo! D: … non possono darti la squalifica per te che non giocavi più, capito? Perchè tu non stavi più giocando… B: no, a me più che la squalifica, mi preoccupava la… la… D. I soldi? B: … la multa …esatto, brava! D: beh chiaro… ma no, secondo me tu… ma no non ti daranno neanche la multa vedrai! B: speriamo… D: no sono sicura …no sono sicura…

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta