Calciomercato Juve Stabia, grandi manovre in casa gialloblù. Ecco tutti gli aggiornamenti

Juve Stabia

 

Il mercato della Juve Stabia sta entrando sempre più nel vivo. Ecco tutti gli aggiornamenti per quanto riguarda acquisti e cessioni.

Col Palermo è stata perfezionata la trattativa per l’acquisto del difensore Daniel Cappelletti, della quale vi avevamo già parlato qualche giorno fa. Il giocatore, in questa stagione, era in prestito al Sassuolo senza aver trovato mai spazio. Da qui l’esigenza del club rosanero di spostare il proprio giocatore per valorizzarlo di più, che si è sposata con quella della Juve Stabia alla ricerca di rinforzi per il pacchetto difensivo. Cappelletti si trasferisce in Campania in prestito con diritto di riscatto della metà fissata a 150 mila euro e controriscatto del Palermo fissato a 100 mila euro (come riporta il blog dell’esperto di mercato Alfredo Pedullà).

Per l’attacco, invece, piace Giacomo Beretta, un giovane classe ’92 in comproprietà tra Milan e Genoa, ma in prestito all’Ascoli. Il ragazzo in questi primi mesi di campionato ha collezionato 11 presenze e una rete, ed è stato frenato prima da qualche acciacco e poi dal fatto che è stato spesso convocato con le Nazionali giovanili azzurre, saltando parecchi allenamenti e qualche partita di troppo. La sensazione è che sia pronto a esplodere da un momento all’altro e la Juve Stabia potrebbe essere la destinazione giusta per lui.

Continua il pressing sulla Fiorentina per il centrocampista ghanese Acosty, ma gli ultimi aggiornamenti parlando del veto posto dal tecnico viola Delio Rossi alla sua cessione. Vedremo se sarà una decisione definitiva.

Sempre in piedi la trattativa col Cagliari per lo scambio di centrocampisti Cazzola-Burrai. Il primo potrebbe anche rimanere a Castellammare fino a giugno e approdare in Sardegna solo dalla prossima stagione, mentre l’ex mediano del Foggia arriverebbe subito alla corte del tecnico Braglia.

Sul fronte cessioni, Luigi Pezzella ha già lasciato la squadra e da domani si allenrà col suo nuovo club, l’Avellino. Il ragazzo in questa stagione era fuori rosa, ma aveva dato un contributo importante lo scorso anno nella promozione della squadra. Anche Francesco Di Tacchio, centrocampista in prestito dalla Fiorentina, sembra al passo d’addio. Solamente 4 presenze e 0 reti per lui e la sensazione di non ritentrare nei piani del tecnico Braglia.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta