Livorno, le pagelle del girone d’andata

Walter Novellino

LIVORNO
PORTIERI
1. Alfonso De Lucia sv: valigia in mano….
33. Francesco Bardi 7: uno dei portieri più continui del campionato, di proprietà dell’Inter garantirà grandi successi ai nerazzurri in futuro. (SerieBnews.com l’ha intervistato in ESCLUSIVA il 22 novembre, per rileggerla CLICCA QUI)
19. Luca Mazzoni 6: quando viene chiamato in causa non fa rimpiangere Bardi.

DIFENSORI
2. Romano Perticone 5.5: parte nel dimenticatoio, viene ripescato per mancanza di alternative. Clamorose ingenuità contro il Pescara, in una partita perfetta dei suoi.
3. Mirko Pieri 5: un giocatore della sua esperienza tradisce giocando al di sotto delle aspettative e non mettendo un briciolo di carisma in campo.
4. Alessandro Bernardini 5.5: terzino destro con poca esperienza, fallisce in diverse occasioni.
13. Dario Knežević 6: uno di quelli che ci mette almeno l’anima, provando a dare un briciolo d’ordine a una difesa allo sbando.
17. Leonardo Martín Migliónico 5: prestazioni deludenti e carattere assente, per un giocatore che delude su tutti i fronti.
23. Alessandro Lambrughi 6: terzino sinistro impegnato con regolarità, regala anche qualche cosa buona in un inizio difficile per gli amaranto.
24. Antonio Meola sv: giovanissimo, impegnato col contagocce.
77. Simone Salviato 5: impiegato da terzino e da centrale delude, giocando con sufficienza e commettendo ingenuità importanti.
91. Lorenzo Remedi 6: chiamato in causa gioca anche con piglio in diverse situazioni.

CENTROCAMPISTI
6. Simone Barone 6: campione del Mondo al servizio degli amaranto, non ha grande resistenza fisica anche per via di diversi problemi fisici ma esperienza da vendere.
7. Luca Belingheri 6: tra le linee è bravo a inserirsi, giocando palla a terra e con grande continuità. Ottimo il suo impegno in fase offensiva.
11. Andrea Russotto 6: gioca a singhiozzo, ma quando è in campo dimostra di avere doti fuori dal normale.
18. Attila Filkor 6: ringhia a centrocampo il giovane centrocampista di proprietà del Milan, un ottimo interprete.
20. Gaël Genevier 6.5: la mente di questa squadra è però provata da diversi problemi fisici. Uno di quelli che ci mette cuore e qualità.
21. Andrea Luci 7: il migliore in assoluto di questo Livorno, quando manca la sua assenza pesa come un macigno. (SerieBnews.com l’ha intervistato in ESCLUSIVA il 17 novembre, per rileggerla CLICCA QUI)
26. Luca Siligardi sv
28. Pasquale Schiattarella 6: entra sempre per spezzoni dimostrando buone qualità personali.
31. Matteo Lignani sv
39. Jürgen Prutsch sv
43. Mirko Bigazzi sv
70. Francesco Rampi 6.5: uno dei giocatori più interessanti in prospettiva, ha poche occasioni da sfruttare.

ATTACCANTI
8. Federico Dionisi 6.5: partenza incredibile, che viene condizionata da uno stop lungo e importante. (SerieBnews.com l’ha intervistato in ESCLUSIVA il 23 novembre, per rileggerla CLICCA QUI)
9. Paulinho 5: non riesce a trovare il gol per i primi due mesi, poi quando finalmente sembra essersi sbloccato si ferma di nuovo. Uno dei rimpianti del Livorno di inizio stagione. Su lui si era scommesso molto e parte dei cattivi risultati dipendono anche dalle sue prestazioni al di sotto delle aspettative.
22. Simone Dell’Agnello sv
32. Rey Volpato sv
88. Antonio Piccolo sv

All. Novellino 6.5: da un gruppo malridotto dal mercato fa il possibile, incredibile che in Italia siano sempre tecnici bravi e capaci a pagare… (SerieBnews.com l’ha intervistato in ESCLUSIVA, clicca sulle date per rileggerle: 24/09, 3/10, 10/10, 2/11, 6/11)
All. Madonna sv: non ha ancora iniziato, valuteremo poi…

TOP Luci, Bardi FLOP Paulinho, Salviato

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta