Hellas Verona, le pagelle del girone d’andata

 

Andrea Mandorlini

HELLAS VERONA
PORTIERI
1. Rafael 6.5: buon portiere, si comporta con grande impegno tra i pali
12. Nícolas Andrade sv
70. Federico Davià sv

 

DIFENSORI
5. Luca Ceccarelli 6.5: il capitano di un gruppo unito e compatto, riesce a reggere la difesa con esperienza
13. Matteo Abbate 6.5: grande proposizione e ottima abilità con la palla anche in fase difensiva (SerieBnews.com l’ha intervistato in ESCLUSIVA il 29 settembre, per rileggere CLICCA QUI)
17. Víctor Hugo Mareco 7: la grande sorpresa di questo girone d’andata in casa Verona, gioca in mezzo alla difesa con esperienza a testa alta. (SerieBnews.com l’ha intervistato in ESCLUSIVA il 3 novembre, per rileggere CLICCA QUI)
22. Domenico Maietta 6.5: la posizione che gli dipinge addosso Mandorlini è perfetta, l’interpretazione delle gare e delle situazioni molto accurata
23. Francesco Cangi 6: scende in campo al posto di Abbate in un paio di situazioni, giocando al suo livello
25. Massimiliano Scaglia 6.5: terzino sinistro di grande esperienza gioca col giusto piglio e con ottime qualità personali.
33. Giuseppe Pugliese 6.5: spesso schierato anche qualche metro più avanti da mediano, sa leggere molto bene le partite
57. Felice Natalino 6: quando viene chiamato in causa dimostra di essere una buona alternativa
88. Dario Campagna sv

4. Gennaro Esposito 6.5: qualità importanti soprattutto in fase di impostazioni, una risorsa in più per questo Verona
7. Manuel Mancini 6: una buona alternativa lì in mezzo al campo
8. Giuseppe Russo 6.5: uno dei tasselli fondamentali del puzzle costruito da Mandorlini, gioca con grande facilità e velocità di pensiero
10. Emil Hallfreðsson 7: il colosso del Bentegodi, come lo chiamano i tifosi, ringhia in mezzo al campo. I suoi gol li realizza sempre, giocando una spanna sopra gli altri. Un giocatore di un’altra categoria
14. Marco D’Alessandro 6.5: lì sull’esterna è un ottima alternativa per sbloccare le partite e allargare le difese avversarie
16. Niccolò Galli sv
19. Jorginho 6.5: rispolverato nell’ultimo periodo, dimostra di essere un valore aggiunto in appoggio alle punte
20. Andrea Doninelli sv
24. Luisito Campisi sv
77. Panagiotis Tachtsidis 8: la mente di questa squadra, uno dei più presenti. Il geometra del centrocampo mette in azione il goniometro e non ce n’è per nessuno.
91. Daniel Ferreira sv

ATTACCANTI
6. Matthias Lepiller sv
9. Nicola Ferrari 6: il più esperto gioca per la squadra appoggiando la palla nello spazio quando ce n’è bisogno e creando spazio per i movimenti degli altri.
11. Thomas Pichlmann 6.5: decisivo in un paio di occasioni per sbloccare le partite, dimostra di saperci fare e non poco (SerieBnews.com l’ha intervistato in ESCLUSIVA, per rileggere CLICCA QUI)
21. Juan Gómez 7: un’altra delle grandi novità di questo Verona. Imprevedibile palla al piede, anche senza sa come muoversi per creare scompiglio
27. Emanuele Berrettoni sv
32. Saša Bjelanović 5.5: il pezzo pregiato del mercato estivo ci mette un pò per ingranare, non riuscendo anche per molti problemi fisici a convincere del tutto

All. Mandorlini 8: artefice del miracolo Verona, capace di un filotto positivo di 11 partite. Ora punta dritto alla Serie A, anche se i piedi rimangono ancorati a terra. (SerieBnews.com l’ha intervistato in ESCLUSIVA, per rileggere clicca sulle date: 26/09, 7/1011/1019/1022/1030/102/118/1114/11, 6/1219/12)

TOP: Gomez, Hallfredsson, Tachtsidis FLOP: Nessuno

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta