Crotone, le pagelle del girone d’andata

Leonardo Menichini

CROTONE
PORTIERI
1- Vid Belec 6: quando viene chiamato in causa risponde presente.
12. Vincenzo Cuda sv
49. Francesco De Luca sv
61. Giacomo Bindi 6: è il titolare di questa squadra, giocando spesso anche con ottime qualità e ad alto livello.

DIFENSORI
3. Francesco Migliore 6: puntello della difesa, qualche problema fisico ma la voglia di farcela sempre.
6. Alessandro Ligi 6: quando viene chiamato in causa risponde presente.
8. Davide Colomba sv
14. Simone Mirante sv
19. Kevin Vinetot 6: ottima alternativa, gioca spesso quando mancano i titolari.
23. Pedro Correia 6: un altro su cui fare grande affidamento, abile a giocare palla a terra e importante anche fisicamente.
31. Francesco Checcucci 6: chiamato in causa poche volte, risponde con prestazioni all’altezza delle aspettative.
33. Leonardo Terigi sv
37. Antonio Mazzotta 6: non ha grandi occasioni per mettersi in mostra, ma può fare bene in questa categoria.
43. Giuseppe Abruzzese 6.5: uomo di fiducia di Menichini, tra i difensori è il più affidabile.
56. Luca Tedeschi sv

CENTROCAMPISTI
4. Antonio Galardo 6: il capitano ci mette il cuore e grande voglia oltre alla qualità non indifferente per la categoria.
7. Caetano Calil 6.5: uno dei migliori talenti di questa squadra, in grado di fare gol e giocate davvero apprezzabili. Dovrebbe trovare continuità per volare.
9. Stefano Pettinari 6: buona carta da giocare nel secondo tempo per Menichini.
10. Pietro De Giorgio 6: corsa e passo per un giocatore importante.
13. Stefan Ristovski sv
21. Massimo Loviso 5: il capitano, il punto fermo e il giocatore più esperto. Fin’ora a deluso, meritandosi a volte anche la panchina. Errore dal dischetto che pregiudica buon parte della sua prima parte di stagione.
24. Alessandro Florenzi 6.5: vive ai margini il primo periodo poi si sblocca e si merita conferme. L’unico in grado di dare imprevedibilità all’attacco del Crotone.
27. Mirko Eramo 6: buon interprete, da utilizzare in occasioni importanti
36. Raffaele Maiello 6.5: stesso discorso fatto per Florenzi. Non gioca mai fino al gol realizzato con la B-Italia, poi per lui diverse occasioni. (SerieBnews.com l’ha intervistato in ESCLUSIVA il 26 ottobre, per rileggerla CLICCA QUI)
76. Fabio Gubinelli sv
85. Denilson Gabionetta 6.5: non gioca con continuità all’inizio e poi si riprende il palcoscenico a suon di prestazioni e soprattutto gol decisivi.

ATTACCANTI
11. Giuseppe Caccavallo sv: impiegato col contagoccie
17. Nicola Sansone 6: utile ad aprire i varchi ai suoi compagni di squadra.
22. Milan Djuric 6.5: l’unico vero terminale offensivo di questa squadra, dà peso all’attacco. Mancano però ancora i gol, ne farà di più in futuro…
90. Camillo Ciano 5.5: non riesce a trovare spazio in squadra, anche per prestazioni forse al di sotto delle aspettative

All. Leonardo Menichini 7: gestisce un gruppo di non-fenomeni, trasformandolo completamente di partita in partita. La sua grinta e la sua voglia sono da apprezzare. (SerieBnews.com ha intervistato il Mister in ESCLUSIVA, per rileggerle clicca sulle date:31/085/099/0927/091/1011/1024/10, 20/115/12)
TOP: Calil, Maiello, Florenzi      FLOP: Loviso, Ciano

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta