Calcioscommesse: le verità di Cristiano Doni

Secondo le dichiarazioni rilasciate dal legale di Cristiano Doni, Salvatore Pino, si è capito che il suo assistito avrebbe confermato il suo interessamento al match Atalanta-Piacenza, avrebbe fatto dei “Distinguo” per ciò che concerne l’incontro Ascoli-Atalanta, mentre non è stato in grado di “Dire alcunchè” riguardo alla partita Padova-Atalanta. Per quanto riguarda l’offerta di pagare parte della parcella dell’avvocato che seguiva il procedimento sportivo di Nicola Santoni, ex preparatore atletico dei portieri del Ravenna, Doni ha spiegato che era sua intenzione “Aiutare un amico in difficoltà” e non aveva, invece, in animo di inquinare le prove

Notizie Correlate

Commenta