Vicenza, Martinelli sette stagioni d’amore in biancorosso

Il simbolo, la bandiera biancorossa. Il capitano del Vicenza è Daniele Martinelli, che in questa stagione ha realizzato una rete pesante e allo stesso tempo determinante, quella al Ferraris contro la Sampdoria. La sua carriera cominciata nelle giovanili del Torino e proseguita con le maglie di Siena e Ternana poi si è indirizzata in Veneto. Il difensore esterno destro dal 2005 ha deciso di legare il suo nome a quello del Vicenza. Per Martinelli questa è la stagione numero sette in terra vicentina, dove ha collezionato fin’ora in campionato 208 presenze. E’ dunque uno dei più rappresentativi della storia del club e di questo passo potrebbe già raggiungere in termini di presenze, il glorioso attaccante Stefan Schwoch (a quota 220) già da questo campionato.

Notizie Correlate

Commenta